È scontato che per seguire un percorso dietologico ci vuole molta forza di volontà e anche una forte motivazione.

A volte capita che qualcuna delle mie pazienti non riesce a perdere facilmente i chili che la disturbano, qualche altra li perde  lentamente o ne perde  meno rispetto ai primi mesi di dieta e  si demotivano così tanto che  quasi, quasi hanno voglia di mollare tutto.

In questi casi, quello che consiglio  è di non perdere mai  la “giusta motivazione”.

“Mettersi a dieta e continuarla fino a raggiungere il tuo obiettivo è, innanzi tutto, un impegno verso te stessa, devi essere consapevole che  il percorso che hai iniziato può essere lungo, a volte psicologicamente faticoso, altre volte poco gratificante soprattutto quando l’ago della bilancia si sposta di poco.

Motivi per dimagrire ce ne sono tanti e tutti contribuiscono a realizzare il tuo obiettivo per essere più in forma, più sana e più bella”.

Allora vediamo insieme i “giusti motivi” che possono darti la spinta ad iniziare, ma anche lo stimolo a continuare il tuo percorso di dimagrimento.

Con la perdita dei chili che ti disturbano e con il raggiungimento del tuo peso desiderabile:

Proteggi la tua salute, i chili di troppo affaticano il cuore, sono responsabili di elevati valori di colesterolo e di glicemia con probabile rischio di diabete e di obesità.

Migliori il rapporto con il tuo corpo, perdendo peso, migliori il tuo rapporto con il cibo e con il tuo corpo, inizi a guardarti con più consapevolezza e con più amore.

Hai più energia, se mangi bene ti senti più energica.

Ti senti più carina, lo sai che se perdi i tuoi chili di troppo ti sentirai più attraente e piacevole perché sarai soddisfatta della tua figura.

Dormi meglio, non russi e di giorno lavori meglio perché ti senti più leggera.

Previeni o allievi i dolori articolari, sai benissimo che se sei in sovrappeso, le tue articolazioni si possono infiammare con conseguente dolore articolare.

Dai l’esempio alla tua famiglia, soprattutto ai tuoi figli.

Rendi le tue forme più armoniose, lo sai che se perdi i tuoi chili di troppo riduci le circonferenze, i volumi e le adiposità localizzate.

Riconquisti il tuo compagno e ritrovi l’equilibrio tra essere mamma, moglie e donna.

Migliori l’aspetto della tua pelle.

Ritrovi la tua forma fisica e aumenti il tuo benessere psicologico.

Riscopri il piacere di indossare quei vestiti che ti piacciono tanto e i complimenti delle amiche saranno da stimolo per rinnovare il tuo guardaroba.

Inizi ad avere uno stile di vita sano, dimagrire non significa solo perdere peso, ma significa anche avere uno stile di vita più salutare, significa essere positive e abbracciare la vita con gioia.

Ed essendo già in estate, finalmente potrai gustarti la tua vacanza al mare e non avrai più bisogno di nasconderti dietro il pareo.

E poi sai benissimo che raggiunto il tuo peso desiderabile, avrai tante soddisfazioni!

Questi sono alcuni dei buoni motivi per cominciare una dieta seria e continuare con il mantenimento che poi non è così duro, anzi  con il mantenimento  inizierai a capire quanto sia bello mangiare in modo sano!

Tra tutti questi motivi trova il tuo, cioè quello che è più in sintonia con te, fallo tuo in modo da darti lo stimolo ad iniziare il percorso di dimagrimento più adatto a te.

Se però tu hai altri “giusti motivi” che ho dimenticato scrivili e parliamone insieme.

Lascia un commento